Newwave Media srl

Approfondimenti

Viaggiare in coppia quando si hanno gusti diversi? Si può! Scopri come

Il tour privato, personalizzato, la soluzione per te (per voi)

Richiedi informazioni
+ “Che ne diresti di fare un viaggio in Marocco? Ho letto delle cose interessantissime, ho visto foto di paesaggi meravigliosi e ho pensato che potrebbe essere la nostra meta per le nostre vacanze questa estate”
- “In Marocco? E cosa andiamo a fare in Marocco? Lo sai che non mi piace il caldo, non ho voglia di guidare, preferisco il relax”.

Ecco, più o meno è così che immaginiamo un dialogo in una coppia, perché si sa, i gusti non sempre coincidono.

E la soluzione è a portata di mano: il tour privato.

Continua a leggere e scopriamo insieme come!

Nel nostro lavoro, il viaggio di coppia è il più gettonato, in assoluto.

Viaggiano le famiglie, gli amici, i gruppi di interesse (per esempio chi organizza work-shop a tema), ma la coppia è la tipologia di viaggio più frequente.

E nella coppia, spesso i gusti non coincidono: si condividono i valori (per esempio il desiderio di viaggiare, in questo caso), ma non è scontato.

Ci sono coppie dove uno dei due è iperattivo, mentre l’altra parte, preferisce sonnecchiare, riposare, trovare un ritmo lento. Solo per fare un esempio.

Tante necessità da mettere insieme per fare in modo che il viaggio sia un buon ricordo per entrambi.

E qui entriamo in gioco noi, per trovare il giusto compromesso.

Leggi questa storia che ci è rimasta nel cuore.

Un selfie che ritrae Vittoria ed Emanuel con Idir

Manuel e Vittoria, sono una giovane coppia.

Lui è un Fotografo Professionista, lei nella vita si occupa di altro.

Manuel ha la necessità di seguire i suoi ritmi e i suoi tempi per poter scattare foto e girare video, Vittoria è in vacanza, in relax.

Manuel deve seguire un regime alimentare particolare.

Insieme abbiamo costruito un itinerario di dieci giorni che gli ha permesso di scoprire la più parte delle tappe che si erano prefissati.

 

Abbiamo tagliato alcune mete perché i giorni erano pochi ma al contempo Manuel ha potuto sviluppare il suo progetto fotografico, senza sacrifici da parte di Vittoria, anzi, facendosi protagonista di alcuni scatti indimenticabili.

Credit @Photografem Production

L’esigenza del regime alimentare, è stato affrontata come d’abitudine: abbiamo dato suggerimenti sul tipo di alimenti da consumare quando si muovevano in autonomia e abbiamo fornito istruzioni alle strutture sui piatti da preparare per Manuel senza influenzare i pasti per Vittoria.

Al termine dei 10 giorni di viaggio l’entusiasmo era a mille, nonostante abbiano viaggiato con il freddo, e nonostante un disguido con la guida di Marrakech che non è stata all’altezza della situazione.

 

Questo il loro feed-back a fine viaggio:

Ciao Antonella, come stai? Io e Vittoria siamo rientrati ieri sera. Ci tenevamo a ringraziarti per aver organizzato questo bellissimo viaggio e a darti un feedback della nostra esperienza (troverai una recensione anche su Tripadvisor). L'itinerario ha soddisfatto pienamente le nostre aspettative, abbiamo visto posti bellissimi e vivere l'esperienza di una notte nel deserto è stato unico, per non parlare della famiglia nomade con cui siamo entrati in contatto! Poi le concerie, la Città Blu, la passeggiata con i dromedari, i vicoletti labirintici delle medine, i profumi e i colori dei souk... E tanto altro.. E Idir è stato sempre disponibile e puntuale e ci ha raccontato un sacco di cose sul Marocco che non sapevamo. Mitico!
Speriamo di tornare presto! Se ti fa piacere, mi piacerebbe lavorare e mandarti alcune delle foto che ho scattato con la macchina fotografica. Grazie ancora per la disponibilità che ci hai dimostrato! Manuel & Vittoria

(In questo passaggio abbiamo omesso l’informazione riguardante la Guida Turistica che li ha accompagnati, in quanto è un servizio esternalizzato e abbiamo chiesto alla cooperativa di escludere questa Guida dagli incarichi per la nostra agenzia).

Ora, immagina che la tua coppia si trovi da sola in un Paese come il Marocco: la lingua è ostica, non sempre le persone che si incontrano conoscono il francese o l’inglese, men che meno l’italiano e devi gestire il tempo, le informazioni, le visite, la conoscenza e nel frattempo conciliare le esigenze della coppia.

C’è un passaggio molto bello in questa mail: “vivere l’esperienza di una notte nel deserto è stato unico, per non parlare della famiglia nomade con cui siamo entrati in contatto!”

In queste parole c’è la risposta alla domanda iniziale “viaggiare in coppia quando i gusti sono diversi? Si può”

Manuel ha potuto portare a casa un Reportage interessantissimo e per entrambi è stata un’esperienza indimenticabile.

Credit @Photografem Production

Esperienza resa possibile da Idir, il nostro collaboratore, loro autista, che li ha accompagnati in questa avventura, che diversamente non avrebbero potuto vivere, sia perché i nomadi parlano esclusivamente berbero, sia perché vivono in zone in cui il GPS non è di alcun aiuto.

Bene, come vedi, anche se nella tua coppia state discutendo di come fare una vacanza insieme, conciliando gusti e desideri diversi, c’è una soluzione a portata di mano: il tour su misura.

Una tipologia di viaggio che prevede di adattarsi alle tue necessità, ai tuoi desideri, senza estranei con gusti diversi, e nel rispetto dell’intimità di una coppia.

Come realizzare un tour privato?

 

Prima di tutto occorre raccontarsi. Non serve partire da Adamo & Eva 🙂

Gli elementi essenziali sono:

 

  • comunicare i propri gusti (preferisco un viaggio avventura, piuttosto che un viaggio tra città d’arte, per esempio)
  • comunicare le proprie necessità (dal regime alimentare al ritmo, magari legato a delle difficoltà fisiche oppure a necessità di luce, come per i fotografi)
  • stabilire quanti giorni si hanno a disposizione
  • identificare gli aeroporti del Marocco che verranno utilizzati
  • ultimo, ma non per importanza, fidarsi e affidarsi a chi di mestiere costruisce itinerari personalizzati da moltissimi anni 🙂

Ora non ti resta che contattarci!

 

Segui questo link TripAdvisor e troverai centinaia di storie come questa.

 

NOTA BENE:

  • tutte le immagini – così come il video – sono state scattate e prodotte da @Photografem Production, sono di loro proprietà e a noi concesse liberamente
  • Manuel e Vittoria hanno letto in anticipo l’articolo e ci hanno autorizzati a renderli protagonisti della storia. Grazie ragazzi 🙂

 

Ciao Antonella, Abbiamo letto il tuo articolo e ci piace davvero tanto! è molto ben fatto e ci piace com’è stato scritto. Copri benissimo l’aspetto della personalizzazione del viaggio che è anche il motivo per cui vi abbiamo scelti e vi sceglieremmo altre 1000 volte! Grazie per averci coinvolti e davvero super complimenti! Un abbraccio Manuel e Vittoria

Per chiederci informazioni e preventivi, clicca il tasto arancione RICHIEDI INFORMAZIONI che trovi qui sotto oppure in testa all’articolo e inserisci i dati richiesti (indica sempre un cellulare per poterti inviare un sms per avvisarti dell’invio della proposta).

Rispondiamo subito e normalmente in 48 ore elaboriamo la proposta. Il preventivo è gratis.

Richiedi informazioni

Utilizzando questo sito web si acconsente all'utilizzo di cookies in conformità alla nostra politica sui cookies   Ok