Newwave Media srl

Prima di partire

Informazioni pre-partenza e cosa mettere in valigia

PRIMA DI PARTIRE PER UN VIAGGIO IN MAROCCO: COSA CONTROLLARE

 

Prima di partire per un Viaggio in Marocco è bene controllare alcune cose e prepararsi al meglio.

Vediamo insieme come: 13 consigli preziosi!

1. PASSAPORTO per entrare in Marocco

 

Per i cittadini italiani non è richiesto alcun visto, ma per entrare nel Paese è necessario esibire passaporto in corso di validità al momento dell’uscita dal Paese. Non è richiesta scadenza residuale.

Questo è il primo passo per iniziare bene la vacanza!

Il Passaporto devono esibirlo anche i gruppi, senza alcuna eccezione.

2. ABBIGLIAMENTO da indossare in Marocco

 

Premesso che il popolo marocchino è molto ospitale e tollerante, il Marocco è comunque un Paese con cultura a prevalenza musulmana, si suggerisce quindi – in particolar modo per “il gentil sesso” – di indossare abbigliamento adeguato, che non vuol dire velarsi e ricoprirsi con una coperta … ma semplicemente evitare abiti succinti … si eviterà così un’attenzione eccessiva.

Non dimenticare gli occhiali da sole, perché in tutte le stagioni la luce è particolarmente intensa.

Altro suggerimento: porta sempre con te una felpa o un’indumento a maniche lunghe, in caso di repentino cambio climatico.

3. PANTALONI CORTI, SI O NO?

 

Alla domanda pantaloni corti si o no: SI se non sono particolarmente corti (Foto a sinistra) NO se sono molto corti (Foto a destra).

Il suggerimento vale per chi si preoccupa di non offendere la popolazione locale.

4. MEDICINALI da portare in un Viaggio in Marocco

 

Le farmacie sono molto diffuse sia in città che nelle località minori e in caso di necessità il tuo autista potrà accompagnarti per l’acquisto di medicinali e tradurrà per te le tue esigenze, tuttavia meglio premunirsi con qualche medicina di base: paracetamolo in caso di frebbe, antibiotico per lo stomaco, “imodium” in caso di antipatici sintomi.

5. INTOLLERANZE/ALLERGIE

 

Se hai delle intolleranze o allergie, ti invitiamo a comunicarlo con anticipo prima della partenza, così da poter concordare la preparazione del cibo, nelle varie strutture.

6. COMUNICAZIONI TELEFONICHE/WEB in Marocco

 

I collegamenti wi-fi sono molto diffusi in tutto il Paese, potrai quindi far uso del tuo smartphone senza problemi; ti raccomandiamo però di verificare le tariffe telefoniche perché una chiamata può costare molto cara… In loco è possibile acquistare una SIM locale.

Negli aeroporti troverai i box di alcuni operatori telefonici; la SIM viene omaggiata con l’attivazione di un piano tariffario.

Mediamente il piano tariffario con Internet costa 1 euro per ogni Giga che si richiede (es. 30 giga in un mese, 30 euro).

7. PRESE DI CORRENTE in Marocco

 

Se non puoi fare a meno della tecnologia anche durante la vacanza, munisciti di un adattatore nel caso le tue prese abbiano i tre fori (compreso quello di terra); le prese in Marocco hanno soltanto due fori (potrai quindi caricare senza problemi il cellulare, piuttosto che la macchina fotografica).

8. MONETA LOCALE in Marocco

 

La moneta locale in Marocco è il Dirham.

Al momento della redazione dell’articolo, il cambio sull’Euro è di circa 10,5 questo significa che 100 dirham corrispondono a circa 10 euro, mentre il dollaro è a circa 10,60.

Utilizza questo link per conoscere il cambio in tempo reale.

L’esportazione della valuta all’estero è vietata, il cambio in Dirham si effettua in Marocco.

Sono poche le situazioni in cui è obbligatorio pagare in moneta locale, hai quindi tempo per fare il cambio dove più conveniente.

Per fare un esempio, a Marrakech in piazza Jemaa el Fna presso l’Hotel Alì trovi il miglior cambio della Medina.

Se devi prendere un bus di linea locale avrai bisogno dei Dirham, per prendere un taxi puoi pagare in euro o in dollari.

 

9. MANCE in Marocco

 

Argomento molto toccato e che affrontiamo volentieri

✅ La mance non sono un obbligo, questo è corretto dirselo

✅ Sono ASSOLUTAMENTE gradite. Tutti se le aspettano (anche noi)

✅ Quanto lasciare dopo il pranzo o la cena: le monetine vanno bene, sia per il viaggiatore (non è un grosso impegno economico) sia per chi la riceve

✅ Quanto lasciare ad un facchino che vi porta le valigie al piano: 10 mad (1 euro / dollaro) è buona abitudine

✅ Quanto lasciare ad un facchino che vi porta le valigie dall’auto all’hotel all’interno della Médina: regolatevi su quanta strada fa con tutto il peso. 50 mad, che ne dici?

✅ Quanto lasciare ad una guida in città: 50/100 mad, ti sembra accettabile? Conta quanti siete e sii generoso

✅ Quanto lasciare ad un autista. Diciamo prima di tutto che l’autista se la aspetta sempre la mancia, sul quanto, a tuo buon cuore:
– considera in quanti siete a viaggiare
– quanti gg trascorre con te
– quanto si è prodigato per te

Non avere timore che un autista si offenda se pensi possa essere troppo … non è mai troppo

Sintetizzando: la mancia non è obbligatoria ma è buon uso lasciarla.

10. BANCOMAT E CARTE DI CREDITO

 

Prima di partire, verifica con la tua banca che abbiano l’estensione Mondo e vengano accettati in Marocco.

Non è raro infatti che le carte bancomat o le carte di credito non siano operanti.

Potrai utilizzarli per prelevare in moneta locale e la carta di credito per pagare in alcuni esercizi commerciali.

11. COPERTURA ASSICURATIVA: RIMBORSO SPESE MEDICHE E/O INFORTUNI E/O ANNULLAMENTO VIAGGIO

 

Premessa doverosa: noi siamo un operatore locale marocchino, non possiamo vendere coperture assicurative in Marocco, men che meno agli Italiani.

Detto questo, il nostro suggerimento spassionato è che tu la sottoscriva una copertura, meglio se completa.

Qui ti spieghiamo perché:

 

✅ SANITA’ PUBBLICA: è un servizio presente nel Paese, viene erogato anche agli ospiti, gli ospedali sono presenti in tutte le maggiori città, ma il livello del servizio pubblico non è paragonabile a quello dei sistemi occidentali più efficienti.

✅ SANITA’ PRIVATA: è capillare, altamente professionale e tecnologica, ma anche molto costosa.

✅ MEDICINALI: si trovano in tutto il Paese, le farmacie sono presenti e fornite.

✅ MALATTIE ENDEMICHE: l’epatite e la rabbia

✅ NON SONO PREVISTE VACCINAZIONI OBBLIGATORIE

 

NOTA BENE: Post-Covid, partire senza copertura assicurativa è da considerarsi pura follia; scusa la franchezza.

 

COPERTURA ASSICURATIVA, SI O NO?

Assolutamente SI! E ancora SI!

Non succede (quasi) mai nulla, ma se succede è meglio prevenire che curare.

Scegli quella che più ti aggrada, ma stipula un contratto.

Quali aspetti considerare nella scelta:

☑️ I limiti territoriali: deve essere scritto che vale in Marocco (nel testo di una polizza abbiamo trovato il Marocco non nelle coperture per l’Africa ma per il resto del Mondo …)

☑️ la copertura in presenza di malattie pregresse, ovvero già conosciute da chi parte. Se non è specificato che sono coperte e hai già sofferto di una malattia, la copertura non sarà operante

☑️ l’anticipo delle spese da parte della Compagnia assicuratrice; dover anticipare può non essere propriamente agevole

☑️ l’assicurazione VA SOTTOSCRITTA PRIMA DELLA PARTENZA e controlla le condizioni di operatività della stessa.

☑️ Mentre ci sei, abbina una copertura di annullamento viaggio. Non si sa mai

☑️ Controlla che siano coperti gli eventi da covid19

 

12. COSTO DELLA VITA in Marocco

 

Anche in Marocco “si mangia come si spende”: ci sono servizi per tutte le tasche e tutte le necessità, compreso il super-lusso.

Tralasciando il lusso, parliamo dei costi medi:

  • una bottiglia d’acqua da 1,5 lt.: 1 Euro
  • un caffè: 1 euro (spesso è accompagnato da una piccola bottiglietta d’acqua naturale)
  • un pranzo / cena, nei locali dello “street-food”: 5/6 euro
  • un pranzo / cena, in un locale turistico: 10/15 euro
  • le entrate monumentali: la fascia più alta è da 70 dirham (circa 7 euro); la più bassa da 25 dirham (circa 2 euro e 50)
  • Per una buona struttura di pernottamento, non scendere sotto i 70 euro a notte, affinché siano garantiti tutti i servizi basilari

 

13. ENTRARE IN MAROCCO DURANTE IL COVID19

 

L’ingresso in Marocco è ammesso alle seguenti condizioni:

 

Viaggiatori vaccinati con 3^ dose o 2^ dose somministrata da non più di 4 mesi: compilazione della fiche sanitaria

 

Viaggiatori vaccinati ma con condizioni diverse da quelle di cui sopra: presentazione PCR effettuato nelle 72 ore precedenti la partenza (risultato negativo, in doppia lingua, italiano/inglese o italiano/francese) + compilazione della fiche sanitaria

 

Viaggiatori guariti e non vaccinati: presentazione PCR effettuato nelle 72 ore precedenti la partenza (risultato negativo, in doppia lingua, italiano/inglese o italiano/francese) + compilazione della fiche sanitaria

 

Il protocollo di cui sopra riguarda tutti i viaggiatori sopra i 18 anni.

 

Per minori da 12 anni (compiuti) a 18 anni: 2^ dose oppure presentazione PCR effettuato nelle 72 ore precedenti la partenza (risultato negativo, in doppia lingua, italiano/inglese o italiano/francese) + compilazione della fiche sanitaria

 

Per i minori di 12 anni: nessuna richiesta.

 

Queste regole variano di continuo, quindi vanno ricontrollate con anticipo prima di partire.

Noi siamo a disposizione per gli aggiornamenti.

 

L’utilizzo della mascherina è obbligatorio sempre, anche all’aria aperta. La maggior parte disattende totalmente l’obbligo e i controlli sono praticamente inesistenti, ma è corretto sappiate che in caso di controllo esiste questo obbligo.

Se desideri organizzare un viaggio in Marocco, contattaci per organizzare il tuo tour privato!

 

Come farlo? Clicca il link arancione qui sopra (se desideri organizzare un viaggio in Marocco) e inserisci i dati richiesti (indica sempre un cellulare per poterti inviare un sms per avvisarti dell’invio della proposta).

Rispondiamo subito e normalmente in 48 ore elaboriamo la proposta. I preventivi sono gratuiti.

Utilizzando questo sito web si acconsente all'utilizzo di cookies in conformità alla nostra politica sui cookies   Ok