Newwave Media srl

Approfondimenti

Ramadan in Marocco

Viaggiare durante il Ramadan

QUANDO SI CELEBRA IL RAMADAN

 

Il periodo del Ramadan è un momento sempre molto atteso nel mondo musulmano, lo è quindi anche per noi di Viaggi in Marocco.

Si celebra il “9° mese del calendario lunare” e in Marocco la data viene calcolata manualmente dagli astronomi che ogni anno stabiliscono la data esatta dell’inizio e della fine del Ramadan, in base al momento in cui la luna nuova viene visualizzata in tutto il Paese nello stesso momento.

Per facilità, diciamo che ogni anno cade con 10 giorni di anticipo rispetto all’anno precedente (più o meno).

CHE COS’E’ IL RAMADAN

 

Il Ramadan è uno dei cinque pilastri dell’Islam.

E’ un periodo sacro, durante il quale ciascuno di noi ha modo di dedicare tempo alla propria anima, alla conoscenza di sé e provare a purificarsi.

Lo facciamo astenendoci – dall’alba al tramonto – dal mangiare, dal bere, dal fumare e dal praticare attività sessuali.

Il divieto è ovviamente un precetto, ma siamo abituati fin da piccoli ed ogni anno attendiamo questo momento con gioia, perché è anche un’occasione di raccoglimento, un modo per passare del tempo con le nostre famiglie … si perché il Ramadan non è soltanto “costrizione”, ma anche festa e condivisione.

Nel 2020 il Ramadan in Marocco si osserverà dal 25/04/2020 al 23/05/2020 (in Marocco viene calcolato l’avvistamento della luna su tutto il Paese ed è quel giorno che sancisce l’inizio del Ramadan).

Come organizziamo la nostra giornata lavorativa durante il Ramadan?

 

Come in qualunque giorno del resto dell’anno: iniziamo e terminiamo i nostri tour sempre alla stessa ora, l’unica differenza è che durante le tue visite, noi approfitteremo per recuperare le ore di sonno perse; è noto infatti che durante il Ramadan ceniamo molto tardi e ci svegliamo prima dell’alba per poter pranzare.

Come incide il Ramadan nello svolgimento di un Tour? Te lo raccontiamo in questo articolo che abbiamo scritto per un Blog amico.

Naturalmente i viaggiatori non sono tenuti ad osservare il digiuno, potrai consumare i tuoi pasti negli hotel e nei ristoranti che offrono il servizio e perché no? Spazio ai pic-nic all’aperto, un’occasione per gustare i panorami che il nostro bellissimo Paese offre in ogni periodo dell’anno.

E’ certamente un’occasione per rallentare anche i tuoi ritmi e approfittare delle Feste notturne e partecipare, laddove possibile, ai banchetti che vengono organizzati durante la notte!

Il piatto del Ramadan prende il nome di Iftar ed è composto da zuppa, datteri, latte, pane. In questo articolo entriamo nello specifico.

Bene, ti aspettiamo anche durante il Ramadan, con la nostra splendida organizzazione di “Viaggi in Marocco“!

Utilizzando questo sito web si acconsente all'utilizzo di cookies in conformità alla nostra politica sui cookies   Ok